Psicologia Infantile

DDiventare grandi è un percorso lungo e talvolta difficile, non un semplice aumento di competenze e capacità. Per affrontare al meglio le varie tappe dello sviluppo, il bambino deve poter contare su un adeguato supporto emotivo e su un contesto familiare aperto all’ascolto e al cambiamento. Il nostro Centro propone un percorso per aiutare i bambini e i loro genitori a superare i momenti di difficoltà legati alla crescita, alla scuola o alla relazione con adulti e coetanei. Interventi psicologici finalizzati a risolvere situazioni di disagio manifestate in ambito familiare o scolastico, rivolti ai bambini dai 3 ai 10 anni e ai loro genitori. Gli interventi avvengono tramite colloqui individuali, con il bambino e con i familiari, attraverso l’osservazione di gioco e, laddove necessario la psicodiagnosi. Anche i bambini possono manifestare specifici disagi come ad esempio: i disturbi d’ansia della condotta, del sonno e del controllo sfinterico, disturbi alimentari e dell’affettività e necessitano di interventi specialistici per non mancare alle importanti tappe evolutive della crescita. Un genitore responsabile sa farsi consigliare per poter poi riprendere il cammino di crescita insieme al proprio figlio.

 

Trattamenti sindrome ADHD

Gli interventi terapeutici hanno l’obiettivo di migliorare le relazioni interpersonali e le capacità di apprendimento, diminuire i comportamenti inadeguati ed impulsivi, aumentare l’autonomia e l’accettabilità sociale di tale disagio e la qualità di vita dell’intera famiglia. La caratteristica di questo disturbo è infatti la persistente modalità di disattenzione e/o iperattività –impulsività osservabile in un bambino in modo più frequente e più grave rispetto ai coetanei. Gli interventi avvengono mediante uno specifico protocollo di intervento che comprende: colloqui individuali e training meta cognitivo con bambini/adolescenti e sessione di parent training con i genitori.

 

Diagnosi, consulenza e trattamento DSA (disturbi dell’apprendimento).

I bambini possono avere delle difficoltà di lettura, scrittura, calcolo e ortografia, che ostacolano in modo più o meno grave la possibilità di apprendere le materie scolastiche, che sono all’origine degli insuccessi scolastici, difficoltà emotive e ansie di prestazione. Quando ciò si verifica non siamo dinnanzi ad un problema di intelligenza bensì a reali difficoltà legate ad un non corretto sviluppo di alcune abilità cognitive. In questi casi gli interventi terapeutici prevedono un inquadramento diagnostico attraverso test psicologici, incontri con il bambino finalizzati all’apprendimento di strategie efficaci per risolvere il disagio ed in ultimo colloqui con gli insegnanti e con i genitori.

Equipe DSA (formata da neuropsichiatra infantile, psicologo e logopedista) accreditata per diagnosi e certificazione secondo le normative vigenti.