Psicologia Adulti

Sessuologia

Interventi psicologici individuali e di coppia per la diagnosi e la cura dei disagi e delle disfunzioni sessuali. Gli interventi avvengono attraverso colloqui di consulenza e di terapia psico-sessuale e quando necessario, in collaborazione con medici ginecologi e andrologi. Gli interventi effettuati riguardano i disturbi del desiderio sessuale, dell’eccitazione, dell’erezione e dell’orgasmo, ma anche i matrimoni bianchi ed eventuali crisi di coppia indotti da una vita sessuale assente o non più gratificante. In ultimo, si rivolgono a tutte quelle persone che a seguito di interventi chirurgici o malattie, vivono con difficoltà la propria sessualità.

Infertilità e Sterilità di coppia

La capacità di concepire è insita nella natura umana, e quando la coppia si confronta con l’impossibilità di mettere al mondo un figlio si scontra con una “variabile imprevista”, che spesso rivela un problema di infertilità. Diversi studi dimostrano che la difficoltà a concepire in modo naturale un figlio è vissuta come un trauma e può generare malessere più intenso se anche i tentativi effettuati attraverso le tecniche di riproduzione medicalmente assistita falliscono. I disagi che spesso devono affrontare le coppie sono dovuti non solo all’impossibilità di realizzare il desiderio di genitorialità, bensì anche ad una serie di emozioni come l’ansia e l’insicurezza rispetto all’esito del trattamento, l’invidia e la rabbia provata verso coloro che riescono ad avere figli, la vergogna, il senso di inadeguatezza e di colpa indotto dall’incapacità di concepire. L’intensità di queste emozioni può peggiorare quando anche i tentativi effettuati con l’ausilio della medicina falliscono. Diversi studi scientifici dimostrano, inoltre, che la presenza di un disagio psicologico può condizionare in modo negativo anche il buon esito dei trattamenti a cui si sottopone la coppia per realizzare il desiderio di genitorialità. Queste sono le ragioni principali per cui si è pensato di creare all’interno di questo centro un percorso di supporto psicologico per le coppie che vivono un problema di infertilità/sterilità e che decidono di intraprendere un percorso di procreazione medicalmente assistita. Gli interventi proposti, colloqui di consulenza, supporto psicologico e psicoterapia di coppia e quando opportuno anche di gruppo, tengono sempre in considerazione l’importanza di un approccio multidisciplinare, che prevede la collaborazione tra medico e psicologo. In particolare, gli interventi rappresentano un’opportunità per:

  • affrontare con più serenità la condizione di infertilità e il trattamento;
  • risolvere eventuali dubbi, esprimere con sentimenti, timori e speranze collegate a questa esperienza;
  • imparare a gestire in modo sano l’ansia relativa ai tempi di attesa e al possibile esito del trattamento;
  • migliorare le abilità di comunicazione con l’equipe medica;
  • mettere i coniugi nella condizione di saper affrontare, gestire e superare i diversi possibili esiti del trattamento, soprattutto quelli fallimentari, senza compromettere la qualità della vita e la qualità sessuale della coppia. Il Centro collabora con l’Ivi di Barcellona.

Menopausa e menopausa precoce

Nel suo ciclo vitale la donna affronta inevitabilmente la menopausa, un momento particolare che spesso si accompagna con disturbi fisici. A cambiare non è solo il corpo, ma tutta la sfera emotivo-affettiva, con ripercussioni sulla dimensione del quotidiano, lavoro, famiglia e relazioni. I disturbi fisici a volte destabilizzano l’equilibrio psichico e, quando ciò accade, possono comparire disagi ansiosi-depressivi. Se a tutto ciò si somma anche lo stress della vita quotidiana, diventa fondamentale trovare nuove strategie efficaci che consentano di ridurre le tensioni e favorire l’equilibrio e l’armonia. I percorsi proposti si basano su colloqui individuali e di gruppo, training autogeno, sopporto psicoemotivo e incontri informativi – formativi.

Sovrappeso, Obesità e Disturbi dell' Alimentazione

Molti adulti soffrono di problematiche legate al peso e al cibo, che in alcuni casi sfociano in vere e proprie patologie con risvolti fisici e psicologici. La nostra equipe propone un intervento multidisciplinare medico- psicologico che affronta tali problematiche in tutti i loro aspetti. Una volta verificata la presenza o no di un disturbo, la presa in carico prevede programmi personalizzati con la collaborazione di una nutrizionista accanto ad un percorso psicoterapico che aiuti la persona a costruire un’immagine più positiva di sé e l’aiuti ad appropriarsi di un adeguato schema corporeo, e di un sano rapporto con il cibo.

Psicologia Cura del Dolore ed Elaborazione del Lutto

Intervento finalizzato ad alleviare il dolore nel malato e ad accompagnare la famiglia colpita in una situazione di disagio emozionale. I percorsi prevedono colloqui di supporto psicologico al malato con il fine di alleviare il dolore nella fase conclusiva della vita, la sensazione di dipendenza e di peso per gli altri, ma anche l’ansia, il panico, il senso di abbandono e il controllo del tempo per la paura della propria morte. Inoltre sono previsti colloqui di sostegno psicologico ai familiari del malato sia durante la malattia, sia nel processo di elaborazione del lutto per alleviare la rabbia , il dolore, i sensi di colpa e la paura relativa alla perdita.

Terapie di Rilassamento - Training Autogeno

Il training autogeno è una tecnica di rilassamento ideata dal Dott. Schultz, che consente di recuperare un completo benessere psico-fisico: si impara a gestire in modo autonomo le situazioni ansiose e stressanti. È rivolta a chi sente il bisogno di rilassarsi, a chi conduce una vita stressante e deve sottoporsi a notevoli sforzi fisici e mentali. È adatta anche a coloro che manifestano sintomi psicosomatici, come la colite, le cefalee tensive, l’insonnia, disagi indotti dallo stress e soffrono di ansia. Inoltre, è una tecnica utile per affrontare con maggiore efficacia prestazioni in ambito scolastico, professionale e sportivo.

Adozione

Il nostro Centro offre interventi finalizzati ad accompagnare e sostenere le aspiranti coppie adottive nell’affrontare il lungo iter adottivo e a promuovere una maggiore consapevolezza delle difficoltà del percorso, dei limiti e delle risorse. Il primo passo del percorso adottivo è quello della preparazione, informazione e formazione sull’adozione; il secondo è la presentazione della dichiarazione di disponibilità presso il Tribunale dei Minori; il terzo vede la coppia impegnata nella fase chiamata di indagine sociale. Il quarto è la scelta dell’ente autorizzato a cui la coppia deve dare mandato. Dopo questo iter, per la coppia, ha inizio l’attesa adottiva, che precede l’inizio della nuova famiglia. Si tratta spesso di un percorso lungo, articolato e spesso faticoso. In particolare, gli interventi effettuati riguardano tre diverse fasi:

  • Pre-adozione: l’incontro con i Servizi Sociali, il Tribunale dei Minori, l’Ente Autorizzato, la CAI.
  • L’adozione: la gestione dell’attesa; la formazione sui temi relativi all’adozione; il viaggio nel paese straniero; il primo incontro con il bambino; dalla coppia alla famiglia
  • Post-adozione: l’inserimento familiare e scolastico; gestione delle emozioni che possono indicare la presenza di difficoltà relazionali, bassa autostima, rabbia, angosce depressive di perdita.

Psicotraumatologia e psicologia giuridica

L’esperienza traumatica può cambiare completamente la vita, creando un prima e un dopo, quei fatti ed eventi, e la presa in carico e la cura devono essere affidate a persone specializzate poiché l’iter di cura spesso si interseca con quello giuridico e la persona deve essere tutelata, supportata ed aiutata a ritrovare l’equilibrio perduto. Oggi la scienza psicologica offre molte opportunità ma la persona che ha subito un evento destrutturante ha bisogno di cure specialistiche che integrino i colloqui clinici con moderne tecniche. Non basta un intervento terapeutico standard, poiché i pensieri e le emozioni tendono ad organizzarsi in modo disfunzionale se prima non si va all’origine che ha causato i disturbi: l’evento traumatico.Le tecniche proposte sono frutto di tanti anni di esperienza e formazione che ci rende uniche nel nostro settore.

Più informazioni…

Mediazione Familiare

IIntervento psicologico di supporto nel caso di separazione e divorzio che aiuta ad affrontare questi cambiamenti con minore sofferenza. Adatto per la coppia in quanto permette di mantenere un livello di comunicazione efficace soprattutto per ciò che riguarda il ruolo genitoriale e quindi la gestione dei figli. Il percorso che offriamo si configura come un valido supporto per arrivare ad accordi senza conflittualità. Gli interventi di mediazione prevedono colloqui individuali, di coppia e laddove necessario con i figli, che devono essere accompagnati e supportati durante questo cambiamento. La nostra equipe collabora con diversi Studi Legali, che da anni si avvalgono della nostra professionalità.